Un sostegno psicologico

In primo piano

L’AULCI nell’ambito dei progetti messi in campo in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera di Perugia per il sostegno psicologico dei pazienti con cardiopatie congenite informa che è a disposizione, per chi fosse interessato, la figura professionale di una Psicologa per tutte le esigenze e problematiche che le persone o le loro famiglie rappresentano nell’affrontare la diagnosi,  terapia e cura di tali patologie.
Il contatto con la dottoressa Annalisa Manili può essere attivato o tramite la dottoressa Stefania Troiani, Responsabile del Servizio di Cardiologia Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, oppure attraverso la nostra Associazione.
Nel caso in cui le persone intendano avvalersi direttamente di AULCI per contattare la dottoressa Manili, si precisa che l’Associazione si farà carico di coprire le spese per il primo colloquio e la successiva valutazione (per un massimo di tre incontri). In questo caso si richiede che la persona interessata dia la disponibilità ad iscriversi in qualità di socio all’Associazione.
Nel sito sono riportati sia i contatti con l’Associazione che con la dottoressa Troiani